SCONTRO DIRETTO DA VINCERE

01 dicembre 2023

A Cernusco per vincere: per l'Olimpia Castello, dopo il successo su PIzzighettone, non ci sono altri risultati utili. Palla a due alle ore 18,30

Serie B Interregionale
 
11a giornata andata - Nord-Est Girone C
CERNUSCO-VIFERMECA OLIMPIA CASTELLO
Sabato 2 dicembre 2023, ore 18,30
PalaPolivalente, via Bounarroti a Cernusco sul Naviglio (Mi)
Arbitri: Daniele Marchesi di Tirano (So) e Michel Bavera di Desio (Mb)
 
Dopo la strepitosa vittoria ai danni del forte Pizzighettone, torna in campo l’Olimpia Castello che si presenta alla palestra Polivalente di Cernusco sul Naviglio sulle ali dell’entusiasmo per i 2 punti guadagnati nell’ultimo match casalingo. Allo scadere.
Il match di Cernusco sarà un altro scontro diretto come quello di due turni fa, a Cervia, contro i Tigers Romagna: quello fu uno dei punti peggiori della stagione nerazzurra e quindi Gianninoni e compagni dovranno approcciare alla trasferta milanese con tutt’altro spirito e, soprattutto, con tutt’altra mentalità.
Chiaramente il ko rifilato al Pizzighettone (lanciato nelle alte vette della classifica) ha aiutato in settimana a lavorare con maggior serenità e senza troppe pressioni: è chiaro che, in vista della volata per la salvezza, questa sfida ricoprirà un ruolo importante, seppur si tratti dell’ultima giornata del girone di andata.
Cernusco segna molto meno rispetto a Salsini e compagni: 68,5 punti contro 81,3 di media, ma, d’altra parte, ne subisce molti meno (69,5 contro 86). Nel girone di andata i lombardi di coach Stefano Fili, ex tecnico del Pontevecchio Bologna, hanno infilato solo due vittorie: 88-52 nello scontro diretto casalingo contro Tigers Cesena (2^ giornata) e l’exploit esterno a Cremona 61-59 allo scadere contro Sansebasket l’11 novembre scorso. Per il resto solo sconfitte.
A livello tecnico sono soprattutto i due playmaker Mattia Meier e Matteo Franco a impensierire la difesa della Vifermeca: finora rispettivamente 10 e 9,7 punti di media a partita, ma attenzione anche a Andrea Marra (7,5, ragazzo proveniente dall’Urania Milano di A2), Matteo Mora (7), Tommaso Franco (7,3) e Emanuele Sirtori (8,1), se ci si sofferma unicamente all’aspetto realizzativo. Anche se è soprattutto l’aggressività difensiva di squadra a poter mettere in difficoltà l’attacco di Castello, visto che i milanesi puntano molto sulle ripartenze dopo il recupero palla in area.
Certamente sarà una gara che l’Olimpia Castello dovrà tentare di vincere ad ogni costo, per dare continuità al bel successo di una settimana fa e per risalire in classifica.
Palla a due alle ore 18,30.
 
 
10a giornata andata - Nord-Est Girone C
Cernusco-Olimpia Castello
Piadena-Bologna Basket
Pizzighettone-Tigers Romagna
Ferrara-Sansebasket
Fulgor Fidenza-Milano
Sangiorgese-Nervianese
 
Classifica: Sangiorgese 16, Fulgor Fidenza e Bologna Basket 14, Pizzighettone e Ferrara 12, Piadena e Sansebasket 10, Nervianese e Milano 8, Olimpia Castello e Tigers Romagna 6, Cernusco 4.
 
 
Carlo Dall'Aglio
Responsabile Area Comunicazione
A.S.D. Olimpia Castello

Altre Pagine

12 giugno 2024

Il "Chacho" conclude la sua esperienza da playmaker all'Olimpia Castello, dopo la conquista di una promozione e di un'ottima salvezza anticipata al piano di sopra

 
11 giugno 2024

La giovane guardia bolognese ha comunicato alla Società l'intenzione di proseguire altrove la propria carriera. Saluta dopo 3 stagioni che l'hanno visto crescere in maniera importante.

 
05 giugno 2024

Il CUS Bologna trionfa ai campionati nazionali universitari, anche grazie all'apporto dei quattro atleti castellani Grotti, Galletti, Costantini e Ferdeghini. Applausi.

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375