ALLA RICERCA DI PUNTI

25 novembre 2023

Dopo il ko contro i Tigers Romagna servirà un'impresa alla Vifermeca per l'ultima casalinga del girone di andata, contro un Pizzighettone che arriva da 4 successi consecutivi. Servirà il pubblico delle grandi occasioni.

Serie B Interregionale
 
10a giornata andata - Nord-Est Girone C
VIFERMECA OLIMPIA CASTELLO-PIZZIGHETTONE
Domenica 26 novembre 2023, ore 18,00
PalaFerrari di Castel San Pietro Terme (BO)
Arbitri: Nicola Cantarini di Annicco (Cr) e Giacomo Vincenzi di Curtatone (Mn)
 
Diretta Streaming sul canale Youtube e sulla pagina Facebook dell’Olimpia Castello
 
Dopo il bruciante ko di Cervia nella tana dei Tigers Romagna, per la Vifermeca Olimpia Castello è tempo di chiudere il girone di andata tra le mura amiche (ultima di andata a Cernusco nel prossimo weekend). E, si sa, l’unico modo per rimediare ad una sconfitta è vincere. Contro Pizzighettone sarà quantomeno difficile, vista la forza della squadra cremonese, ma per l’Olimpia è il momento di stracciare i pronostici per guadagnare punti preziosi per la corsa salvezza.
Sarà dura, servirà un eccellente Olimpia Castello e un tifo che si faccia sentire per trascinare la squadra in campo.
 
Pizzighettone è una bella squadra, compatta, che si sta rafforzando giornata dopo giornata, non a caso arriverà al PalaFerrari dopo 4 vittorie consecutive.
Tra i migliori dei lombardi, senza dubbio, il 25enne play Daniele Ciaramella (arrivato in estate da Lumezzane in serie B) che sta viaggiando a circa 11 punti di media ad ogni allacciata di scarpe, con grandi qualità tecniche e fisiche che gli consentono di aumentare il ritmo in contropiede. Sulle stesse medie realizzative anche l’esperta guardia Gionata Zampolli (38 anni), buon tiratore ma, soprattutto, catalizzatore della palla in attacco. L’ala piccola è il confermato Dominik Samija, il miglior realizzatore della squadra con 16,3 punti di media a partita, tanto talento offensivo e con tanti rimbalzi nelle corde. Anche Abacar Ndiaye offre molto alla squadra non tanto in termini di punti (comunque oltre 9 a partita), quando per fisicità e corsa a tutto campo. Conclude il solito quintetto l’unico vero pivot di ruolo della squadra Luca Rinaldi, 202 cm, che segna quasi 9 punti a partita, ma è molto valido nel contropiede in velocità, grazie alla buona fisicità, nonostante il lungo infortunio da cui si è ripreso da poco, dopo l’esperienza in B al Brianza Casa Basket.
Dalla panchina buone cose da Simone Pedrini (5 punti) e dal trio Belloni, Boccasavia e Beghini tutti attorno ai 3 punti di media a partita.
Nel complesso Pizzighettone è una squadra molto fisica che, seppur non realizzi di solito bottini eccezionali, riesce ad intrappolare i tiratori avversari.
La squadra di coach Massimo Giubertoni, finora, hanno conquistato 6 vittorie su 9 partite disputate, con tre sconfitte consecutive con Sansebasket, Sangiorgese e Ferrara e superando, in ordine cronologico: Bologna Basket (77-72 all’esordio), Nervianese (46-52), Cernusco (70-61), Fulgor Fidenza 80-75, Milano (66-53) e Piadena (76-67), con le ultime 4 gare consecutive chiuse con il sorriso e con i 2 punti in classifica.
Classifica che ora splende per i cremonesi con 12 punti (al pari di Bologna e di Fulgor Fidenza) e solo 2 lunghezze di distacco dalla capolista Sangiorgese.
 
10a giornata andata - Nord-Est Girone C
Olimpia Castello-Pizzighettone
Milano-Ferrara
Bologna Basket-Cernusco
Sansebasket-Piadena
Nervianese-Fulgor Fidenza
Tigers Romagna-Sangiorgese
 
Classifica: Sangiorgese 14, Pizzighettone, Fulgor Fidenza e Bologna Basket 12, Piadena e Ferrara 10, Milano, Sansebasket e Nervianese 8, Tigers Romagna 6, Olimpia Castello e Cernusco 4.
 
Carlo Dall'Aglio
Responsabile Area Comunicazione
A.S.D. Olimpia Castello

Altre Pagine

12 giugno 2024

Il "Chacho" conclude la sua esperienza da playmaker all'Olimpia Castello, dopo la conquista di una promozione e di un'ottima salvezza anticipata al piano di sopra

 
11 giugno 2024

La giovane guardia bolognese ha comunicato alla Società l'intenzione di proseguire altrove la propria carriera. Saluta dopo 3 stagioni che l'hanno visto crescere in maniera importante.

 
05 giugno 2024

Il CUS Bologna trionfa ai campionati nazionali universitari, anche grazie all'apporto dei quattro atleti castellani Grotti, Galletti, Costantini e Ferdeghini. Applausi.

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375