DERBY DELLA VIA EMILIA

01 novembre 2023

Al PalaFerrari arriva una delle principali candidate alla promozioe, potendo contare su tante stelle. L'Olimpia Castello insegue l'impresa!

Serie B Interregionale
 
6^ giornata andata - Nord-Est Girone C
OLIMPIA CASTELLO-BOLOGNA BASKET
Giovedì 2 novembre 2023, ore 21,00
PalaFerrari, viale Terme
Arbitri: Luca Resca di Cento (Fe) e Edoardo Gaudenzi di Forlì (Fc)
 
Diretta streaming >>> canale Youtube e pagina Facebook OLIMPIA CASTELLO
 
Per fortuna si torna in campo immediatamente nel turno infrasettimanale che vedrà opposte le due formazioni della Città Metropolitana di Bologna in un derby imperdibile: al PalaFerrari, da una parte un Bologna Basket lanciato verso le vette più alte della classifica, con un roster clamoroso per la categoria, dall’altra una Vifermeca Olimpia Castello ferita nell’orgoglio dagli ultimi passi falsi, ma determinata a riprendere quota in una classifica che non è consona alla qualità del roster.
Coach Lupo Giordani si troverà di fronte un collega, Giovanni Lunghini che da giovane promessa della panchina, col tempo, si è trasformato in una certezza per la categoria, avendo, ad oggi, per le mani un roster di primissimo ordine per esperienza e talento.
Innanzitutto il (confermatissimo) totem Luca Fontecchio, da ormai un decennio vero “crack” della categoria in cui milita (serie C Gold e serie B, non contando i viaggi in A) che, insieme a Rubinetti e Reinaudi, forma un terzetto di tiratori veramente di categoria superiore con circa 50 punti complessivi di media a partita. Il quintetto, nella norma, si completa con le ali Graziani e Ranieri.
Il torneo dei bolognesi inizia con una sconfitta (piuttosto) inaspettata a Pizzighettone (72-77), subito rimediata nel derby contro il temibile Ferrara (83-81), prima del ko a Fidenza (87-90) in trasferta. Quindi i successi su Milano (72-67) e Tigers Romagna (77-66).
Di certo Bologna Basket non è solo una formazione ricca di atleti con punti nelle mani, ma anche di ottimi difensori, molto fisici che mettono pressione ai tiratori avversari.
Insomma, per pescare punti da questo derby, l’Olimpia Castello dovrà alzare l’asticella della prestazione, 40 minuti su 40, dalla palla a due sino alla sirena finale. Senza se e senza ma. E sarà fondamentale l’approccio al match: nell’amichevole estiva (in cui si infortunò Mattia Ferdeghini) i bolognesi furono fulminanti in avvio con 5 su 5 nei primi tiri del test, tutti dall’arco, con 25 punti che fecero malissimo ai nerazzurri.
 
 
I nostri avversari:
Bologna Basket è certamente una delle favorite per la promozione in serie B Nazionale: dalla sua ha talento, esperienza, centimetri e muscoli da vendere.
In ogni reparto coach Lunghini può pescare più di un ricambio di alto livello e questo facilita soprattutto nei momenti di difficoltà.
Diversi i confermati di alto livello come Luca Fontecchio, il faro della squadra e, probabilmente, dell’intera categoria: al 6° anno in maglia Bologna Basket, alle sue spalle tanta serie B a Cento, Tigers Romagna e Udine e serie A alla Virtus Bologna, Ozzano, Viola, Piacenza e Jesi.  Tinsley arriva da tanti anni in serie B a Lugo, Piadena e Torrenova (Sicilia) ed è uno dei pilastri della squadra.
Importanti le conferme di Graziani, Ben Salem, Guerri, mentre da valutare l’impatto in squadra di atleti giovani e motivati come Cinti (una delle migliori promesse delle ultime stagioni di serie C), Ranieri, Bianchini, Pini
Una novità stellare del roster è Lucio Reinaudi, argentino classe 1995 che offre classe e visione di gioco in cabina di regia. L’altra risponde al nome di Stefano Rubinetti, tiratore spesso infallibile nei momenti importanti del match, con grandi capacità di penetrazione. Azzano arriva da circa 3 punti di media in serie B nelle ultime stagioni a Fabriano e prima ancora a Monfalcone  e dall’esperienza in A2 a Udine.
 
Il roster di Bologna Basket:
 
  3 Tinsley Thomas       Guardia                        1996
  5 Reinaudi Lucio         Playmaker        1995 (Arg)
  6 Gamberini Federico Guardia                        2005
  7 Oyeh Edward           Pivot                2000
  8 Fontecchio Luca       Ala/Pivot          1991
  9 Bianchini Giacomo   Ala                   2004
14 Cinti Federico          Guardia                        2001
16 Graziani Andrea       Ala                   1998
17 Ben Salem Iheb       Ala                   2001
18 Ranieri Tommaso     Ala/Pivot          2001
22 Guerri Lorenzo         Playmaker        1995
24 Pini Federico            Guardia                        2005
33 Rubinetti Stefano     Guardia                        1998
35 Azzano Riccardo      Guardia/Ala      2002
Allenatore: Giovanni Lunghini
 
 
6^ giornata andata - Nord-Est Girone C
Olimpia Castello-Bologna Basket
Piadena-Tigers Romagna
Fulgor Fidenza-Ferrara
Nervianese-Milano
Cernusco-Pizzighettone
Sansebasket-Sangiorgese
 
 
Classifica: Sangiorgese 10, Fulgor Fidenza 8, Piadena, Ferrara, Bologna Basket e Sansebasket 6, Nervianese, Pizzighettone e Milano 4, Olimpia Castello, Cernusco e Tigers Romagna 2.
 
 
 
 
Carlo Dall'Aglio
Responsabile Area Comunicazione
A.S.D. Olimpia Castello
 
 

Altre Pagine

12 giugno 2024

Il "Chacho" conclude la sua esperienza da playmaker all'Olimpia Castello, dopo la conquista di una promozione e di un'ottima salvezza anticipata al piano di sopra

 
11 giugno 2024

La giovane guardia bolognese ha comunicato alla Società l'intenzione di proseguire altrove la propria carriera. Saluta dopo 3 stagioni che l'hanno visto crescere in maniera importante.

 
05 giugno 2024

Il CUS Bologna trionfa ai campionati nazionali universitari, anche grazie all'apporto dei quattro atleti castellani Grotti, Galletti, Costantini e Ferdeghini. Applausi.

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375