PRONTI, PARTENZA, VIA

29 settembre 2023

Ai nastri di partenza la stagione di serie B Interregionale 2023/24. L'apice della storia dell'Olimpia Castello. Prima avversaria, la corazzata Sangiorgese di Carnovali. Palla a due domenica 1 ottobre alle 18 al PalaFerrari

Serie B Interregionale
 
1^ giornata andata - Nord-Est Girone C
VIFERMECA OLIMPIA CASTELLO-SANGIORGESE
Domenica 1 ottobre 2023, ore 18,00
PalaFerrari di Castel San Pietro Terme (Bo)
Arbitri: Matteo Moratti di Quattro Castella (Re) e Edoardo Gaudenzi di Forlì (Fc)
 
DIRETTA STREAMING  >>> YOUTUBE e FACEBOOK OLIMPIA CASTELLO
 
(Nella foto Carlone Magno Productions - Zhytaryuk e Zanetti)

Apertura ingressi.
La biglietteria del PalaFerrari sarà aperta alle ore 17, ovvero un’ora prima della palla a due e gli ingressi resteranno aperti (a prezzo intero) fino all’intervallo del match.
 
Scriviamo la storia. Insieme.
E’ tutto pronto in casa Olimpia Castello per il debutto storico in serie B (Interregionale). Dopo una pre-season altalenante, con diverse problematiche affrontate, la squadra è ai nastri di partenza del campionato, con tante motivazioni e con l’entusiasmo ancora vivo per la promozione della scorsa stagione.
Categoria nuova (in tutti i sensi), avversarie nuove (per lo più provenienti dalla Lombardia), coach nuovo (anzi nuovissimo) Lanfranco Lupo Giordani. Ma formazione praticamente intatta, se non fosse per l’aggiunta dell’ala forte/pivot Lorenzo Zanetti, in arrivo da Molinella, di Emmanuel Adeola da Matelica (in B) e del ritorno del “Gallo” Galletti dopo l’annata in B ad Ozzano. Si riparte dall’esperienza di Masrè e Gianninoni, dalla “testa alta” di Costantini, dalla determinazione di Grotti, Salsini e Ferdeghini (in attesa del rientro dopo l’infortunio in pre-season) e dai muscoli di capitan Zhytaryuk. Senza dimenticare la verve dei giovani che si alterneranno in stagione a fianco della prima squadra: Castellari, Torri, Casanova e Sandrini.
Ci si affida alle “spalle larghe” di un head coach che in carriera ha attraversato ogni tipo di situazione, dal minibasket fino all’Eurolega (lo scorso anno con la Virtus Bologna femminile, in qualità di assistente): Giordani sa che ha e che ha avuto poco tempo per plasmare la squadra, ma certamente nei primi allenamenti ha potuto tracciare le linee guida su cui lavorare nei prossimi mesi.
E poi c’è una Società che si sta facendo in quattro, forse pure in otto, pur di assecondare tutte le peculiarità di cui necessitano una squadra ed una categoria del genere. In primis, il presidente Massimo Ramini, il general manager Danilo Francesconi ed il dirigente accompagnatore Alfredo Castellari, nei mesi estivi e nelle ultime settimane si sono adoperati senza sosta al fine di implementare la qualità del progetto Olimpia Castello. E domenica alle 18 potranno godersi, insieme ai giocatori ed ai tifosi, il sapore della serie B. Che è l’apice mai raggiunto nella storia dell’Olimpia Castello.
C’è bisogno dell’apporto dei tifosi, c’è bisogno della città di Castel San Pietro, c’è bisogno di una grande prestazione contro la corazzata Sangiorgese e contro le prossime avversarie che arriveranno al Palaferrari. La storia continua!
 
I nostri avversari.
La guida tecnica della Sangiorgese è coach Luca Di Gregorio appena rientrato nei ranghi societari dopo varie esperienze come head coach ed assistente tra Crema, Orzinuovi, Cusano e Settimo Basket (nella scorsa stagione).
E’ al timone di una formazione che, sulla carta, non potrà che viaggiare ai piani alti della categoria, con grandi ambizioni di promozione in serie B Nazionale.
Stella assoluta della squadra è senza dubbio Tommaso Carnovali, classe 1993, da anni tiratore scelto in serie B, noto per lo stile di tiro assolutamente inimitabile: nella scorsa stagione di B, fu l’ultimo ad arrendersi tra i ragazzi di Ancona nell’interminabile serie di play-in contro la Virtus Imola che promosse i gialloneri; tra l’altro segnò la tripla che avrebbe potuto decidere la sfida a pochi secondi dalla fine di gara-4, prima del “buzzer beater” di Galassi da metà campo. Carnovali scende di categoria sposando un progetto che potrebbe rilanciarlo presto al piano di sopra, lui che viaggia (di media) oltre il 40% dall’arco nella terza categoria nazionale. E prima di Ancona, le stagioni all’Andrea Costa, S.Antimo e Reggio Calabria, quindi, i primi passi in carriera in serie A2 sempre a Reggio, Treviglio e Ferentino. Insomma, un vero “crack” per l’intera categoria. Ma l’ala piccola non è il solo ad avere trascorsi in serie B: nel roster ci sono l’esperto play Costa che vanta anche diverse stagioni in A2 a Piacenza e Reggio Calabria quindi 6 anni al piano di sotto, con la stagione a metà tra Palermo e Empoli nel 2022/23; Esposito, già visto in A2 a Ravenna, oltre che in altre piazze di serie B (tra le altre, Crema, Teramo, Porto S.Elpidio e Cremona); il 20enne Venier che vanta qualche minuto e punto alla Virtus Padova e il giovane senese Braccagni nelle ultime due stagioni in A2 a Chiusi, dopo il settore giovanile alla Virtus Siena. Coach Di Gregorio può contare su un buon blocco di confermati tra cui Testa, il pivot Toso e Bianchi.
 
ROSTER SANGIORGESE
0          Testa Filippo                Guardia            1997     confermato
4          Costa Valerio                Playmaker       1997     Palermo e Empoli B
7          Venier Riccardo            Ala                   2003     Virtus Padova B
8          Braccagni Marco           Guardia           2004     San Giobbe Chiusi A2
9          Bianchi Sebastiano       Ala                   1992     confermato
10        Carnovali Tommaso      Ala                   1993     Ancona B
12        Esposito Alessandro      Ala/Pivot          1997     Crema B
13        Gozo Loris Amam         Ala                    2002     Cernusco C
21        Merighi Davide             Play/Guardia     2004     sett
34        Maestroni Lorenzo        Ala                    2005     sett
40        Toso Francesco            Pivot                 1996     confermato
44        Dell’Acqua Marco          Ala                   2005     sett
All.       Di Gregorio Luca
 
1^ giornata andata - Nord-Est Girone C
Olimpia Castello-Sangiorgese
Milano-Cremona
Pizzighettone-Bologna Basket
Fulgor Fidenza-Cernusco
Tigers Romagna-Nervianese
Ferrara-Piadena
 
 
Promemoria:
Tipologie di ABBONAMENTI Stagione 2023/2024 Serie B Interregionale
BIGLIETTO UNICO | € 7,00 per ogni singola partita
ABBONAMENTO INTERO | € 60,00
ABBONAMENTO RIDOTTO | € 40,00 per tutti i genitori e famigliari dei ragazzi e delle ragazze tesserati/e per la Società “ASD Pallacanestro Castel San Pietro Terme 2010”
ABBONAMENTO OMAGGIO | Gratuito per tutti i ragazzi e le ragazze under 18 (nati/e dopo il 2005)
ABBONAMENTO “SPECIAL” | € 70,00 per Abbonamento Intero + Tshirt ufficiale Olimpia Castello
Sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento direttamente in biglietteria, in occasione delle prime due gare interne, in programma domenica 1 ottobre e domenica 15 ottobre. La sottoscrizione dell’abbonamento dà diritto all’ingresso a tutte le 11 partite di regular season 2023/2024, ad esclusione, dunque, di eventuali gare di playoff o playout. Non ci sono distinzioni tra le diverse zone della tribuna.
 
Queste le partite casalinghe dell’Olimpia Castello a.s. 2023/24
01.10.23 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-SANGIORGESE
15.10.23 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-PIADENA
22.10.23 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-FIDENZA
02.11.23 | h 21 | OLIMPIA CASTELLO-BOLOGNA BASKET
05.11.23 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-NERVIANESE
26.11.23 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-PIZZIGHETTONE
17.12.23 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-CREMONA
14.01.24 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-MILANO
28.01.24 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-FERRARA
04.02.24 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-TIGERS CESENA
18.02.24 | h 18 | OLIMPIA CASTELLO-CERNUSCO
 
 
Carlo Dall'Aglio
Responsabile Area Comunicazione
A.S.D. Olimpia Castello
 

Altre Pagine

13 luglio 2024

Particolarmente motivata l'ala forte castellana Riccardo Galletti che bissa la stagione del debutto con la maglia della squadra della sua città natale. Sarà ancora al centro del progetto dell'Olimpia Castello.

 
11 luglio 2024

Il playmaker Alessandro Grotti confermato nel progetto dell'Olimpia Castello che punta sempre più sui giovani. Per il bolognese classe 2003 sarà la terza stagione in maglia nerazzurra.

 
09 luglio 2024

Castellano doc, Simone Conti indosserà la maglia della squadra della sua Città. Arriva da campionati strepitosi, a ritroso, a Santarcangelo, Bologna e Guelfo. Play/Guardia, classe 2000, sarà fondamentale nello scacchiere di coach Zappi.

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375