Le esche della Molix non funzionano con l'Olimpia

22 gennaio 2023

Ad abboccare è Molinella

Molix Molinella - FAP investment 65-91 (11-17, 25-36, 43-63)
Molinella: Guazzaloca 7, Brandani 12, Prati 2, Cobianchi, Bianchi 9, Zanetti 10, Sanna 10, Govi 2, Lanzarini 11, Ndaw, Cai 2. All. Giuliani
FAP Olimpia: Masrè 6, Costantini 12, Castellari, Ferdeghini 5, Grotti 7, Gianninoni 31, Salsini 8, Iattoni 13, Biasco, Zhytaryuk 9. All. Berselli
Arbitri: Vicino di Argelato (Bo) e Vaccarella di Bologna
Gianninoni ritrova le tavole amiche di Molinella e sfodera una prestazione super, segnando in 29 minuti con l’88% da due ed il 63% da tre, il 100% ai liberi conditi di 3 rimbalzi, 4 falli subiti, 4 recuperi e due assist per una valutazione di 36 che vale un terzo della valutazione totale di squadra. Capitan Iattoni e Costantini sono stati i degni compari di Gianninoni andando entrambi in doppia cifra di punti e valutazione. In un palazzetto gremito, Coach Berselli parte con Gianninoni, Costantini, Ferdeghini, Iattoni e Zhytaryuk. I primi minuti sono vissuti con un equilibrio dovuto soprattutto alle mani fredde di entrambe le squadre. Le prime mani a scaldarsi sono quelle dell’Olimpia che da metà primo quarto comincia a martellare il canestro, mentre in difesa riesce a contenere i tentativi di 1vs1 di Molinella con Zhytaryuk (l’altro ex di turno) a presidiare l’area per impedire ai lunghi di ricevere con facilità. La pressione difensiva dell’Olimpia ha permesso di recuperare 17 palloni che spesso si sono trasformati in facili contropiedi. Il divario è così aumentato pian piano ad ogni quarto dilatandosi nei secondi due quarti, permettendo a coach Berselli di ruotare tutti gli uomini a sua disposizione.

Altre Pagine

 
15 gennaio 2023

La FAP viene sconfitta a Scandiano dopo una gara con poco mordente

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375