Sconfitta casalinga

11 dicembre 2022

L'Olimpia lascia strada ai "cestisti di strada" (Baskers crasi di Basket e Buskers?)

FAP investment – Baskers 66-78 (24-25, 36-43, 51-59)
FAP Olimpia: Masrè 7, Costantini 4, Castellari, Ferdeghini 9, Grotti 9, Gianninoni 12, Salsini ne, Galantini, Iattoni 4, Greco, Biasco 4, Zhytaryuk 17. All. Berselli
Baskers: Brighi 14, Lazzari, Naldini 2, Agatensi 2, Rossi 13, Chiari 15, Biandolino 2, Donati, Gorini 3, Ruscelli 4, Farabegoli 20. All. Agnoletti
Arbitri: Zambelli di Cesena e  Giuzzardi di Bologna
I Baskers Forlimpopoli sbancano il PalaFerrari al temine di una gara gagliarda che, con una zona mista molto ben fatta manda in tilt l’attacco dell’Olimpia (3/27 da tre e 16/34 da due). Gianninoni, Masrè, Ferdeghini, Iattoni e Zhytaryuk il quintetto ormai classico di coach Berselli, cui Agnoletti risponde con Rossi, Gorini, Brighi, Ruscelli e Farabegoli. Primo quarto in sostanziale equilibrio, poi i Baskers prendono il sopravvento grazie alla zona citata in precedenza, che anche se attaccata con efficacia, ha notevolmente bagnato le polveri dell’attacco castellano. Il vantaggio ospite è oscillato tra 6-7 e 10-11 punti per tutti i due quarti centrali. In campo molto nervosismo e ne fanno le spese Zhytaryuk e Brighi espulsi entrambi nel terzo periodo per doppio antisportivo. Nel quarto periodo l’Olimpia prova a rientrare, ma un paio di rimbalzi offensivi concessi in difesa hanno tarpato le ali ai castellani, per cui il divario resta sostanzialmente invariato.

Altre Pagine

22 gennaio 2023

Ad abboccare è Molinella

 
 
15 gennaio 2023

La FAP viene sconfitta a Scandiano dopo una gara con poco mordente

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375