OLIMPIA - MOLINELLA 68-59

14 novembre 2021

Prova di forza contro Molinella.

Finalmente un referto rosa casalingo per l’Olimpia Castello che in un finale denso di tensione ha la meglio della sempre ostica Molinella. Grande distribuzione dei possessi offensivi tra capitan Pieri e compagni, con 3 giocatori in doppia cifra e ben 8 oltre i 5 punti, dall’altra parte non è bastata l’abbondante doppia-doppia dell’ucraino Zhytaryuk (26 punti e 18 rimbalzi).

Buon avvio dei padroni di casa con due triple di Masrè e Musolesi (6-2 al 3’) ma Molinella è in agguato e piazza subito un break propiziato dall’azione da 4 punti di Bonanni (8-12 al 5’) toccando anche il +9 (12-21 al 9’) con tre triple consecutive di Zhytaryuk (12 punti nel primo periodo).

Cinque punti a fila di Locci spingono i castellani (18-23 al 12’) che, tirando fuori l’orgoglio, rientrano in partita con la recuperata di Costantini ed il piazzato di Tomesani (25-26 al 14’). Sabattani suona la carica (29-29 al 16’) ma l’Olimpia, soffrendo la difesa aggressiva degli avversari, non trova più il canestro per oltre tre minuti fino alla tripla di Papotti (32-35) in cui l’esultanza del pubblico viene però smorzata alla vista di Tomesani a terra, colpito violentemente da una gomitata di Zhytaryuk non rilevata minimamente dai due in grigio.

L’ucraino torna protagonista, questa volta in positivo, in apertura di ripresa con un altro canestro da 3 punti (4/5 al 24’ dall’arco) che vale il +6 dei blu (37-43), Castello non molla e rientra con il piazzato di Papotti, il gancetto di Locci ed il libero di Govi (42-43 al 28’).

La carica dei nerazzurri però sembra essersi nebulizzata, Molinella torna a fare la voce grossa con la tripla di tabella di Guazzaloca, con scuse incorporate, ed il gioco da 3 punti di Nanni (44-52 al 31’) che però nell’azione successiva si infortuna al ginocchio destro e deve abbandonare il campo tra il solidale applauso di tutto il pubblico del PalaFerrari.
Sono ancora i canestri dalla linea dei 6 e 75 a movimentare i led del tabellone, con i canestri pesanti di Salsini e Tomesani (53-54 al 35’), poi il momento caldo dell’Olimpia viene bruscamente interrotto a -4’04” con un fallo in attacco fischiato a Tomesani (il quarto, tutti offensivi) e successivo tecnico per proteste che lo mette fuori dai giochi anticipatamente. A palla ferma i ragazzi di coach Serio raggiungono rapidamente il bonus, con gli ospiti ancora a quota 1, ma riescono a mantenere la concentrazione ed impattare a -2’30” a quota 56 con la tripla di Musolesi che, particolarmente ispirato dalla distanza, mette la firma anche nel successivo tentativo (62-58 a -1’23”) con un canestro che fa esplodere il PalaFerrari ed obbliga coach Castaldi al time-out per interrompere l’inerzia dei padroni di casa.
 
Gli ultimi 83” sono tutti a tinte nerazzurre: Lobovic sbaglia, nell’altra metà campo la freddezza di Papotti dai 6 metri continua a dare fiducia, Molinella sciupa maldestramente con una forzatura di Brandani subito punita da un canestro di potenza nel traffico di un sempre concreto Govi (17 di valutazione con 12 rimbalzi e 6 assist) che manda i titoli di coda in anticipo (66-58 a -20”4).

Prossimo appuntamento per l’Olimpia Castello, sabato 20/11/2021 ore 18:00 al PalaDimensione Vending di Forlimpopoli per la sfida contro i Baskers.
 
OLIMPIA CASTELLO – MOLINELLA 68-59 (13-21 ; 32-35 ; 42-46)
OLIMPIA: Masrè 11, Tomesani 10, Sabattani 2, Govi 8, Papotti 7, Salsini 5, Biasco ne, Musolesi 13, Costantini, Locci 7, Pieri 5. All. Serio
MOLINELLA: Guazzaloca 3, Brandani 6, Lobovic 6, Zanetti 2, Giannononi ne, Bonanni 9, Bacilieri, Simonetti 4, Nanni 3, Ouattara, Zhytaryuk 26. All. Castaldi

Arbitri: Di Marco Rebecca di Ferrara e Cieri Antonio di Ravenna
24 Secondi: Plazzi Daniela di Imola
 
#olimpiacastello

Altre Pagine

28 novembre 2021

Anche Reggio passa al PalaFerrari.

 
20 novembre 2021

Olimpia torna a mani vuote da Forlimpopoli.

 
16 novembre 2021

Intervista a coach Serio e "Pippo" Govi

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375