DOPO IMOLA, CONCENTRATI SU FERRARA 2018

26 ottobre 2021

Intervista a coach Serio

Dopo il referto giallo di Imola si gira rapidamente pagina puntando dritto alla prossima sfida interna contro il Basket Ferrara 2018 che, piuttosto sorprendentemente, è uscito sconfitto nell'ultima partita in casa contro Montecchio. 

L’analisi di coach Serio sulla sconfitta contro la Virtus.
“L’inizio è stato decisamente in salita – commenta il coach castellano – ma nelle nostre prime 9 conclusioni, almeno 7 erano frutto di tiri aperti, quindi non un problema di gioco ma un deficit balistico (22/71 finale dal campo). Un handicap che sicuramente ha condizionato il resto della nostra partita, abbiamo comunque dimostrato di potercela giocare alla pari contro una squadra di notevole caratura, costruita chiaramente per il salto di categoria, con tanti giocatori di qualità ed esperienza. A parte il break iniziale è stata una gara equilibrata, peccato che nei momenti in cui avevamo un po’ di inerzia, almeno in un paio di occasioni, abbiamo sbagliato una conclusione facile in attacco e siamo stati subito puniti sul ribaltamento di fronte”.
 
Nelle prime tre partite, la casella punti fatti riporta un 66 di media: un dato preoccupante oppure sarà solo questione di tempo?
“Nessuna preoccupazione: tutti quanti sanno che, anche nella parte offensiva, devono portare il proprio contributo. Non avendo un leader offensivo, per una scelta ben precisa di costruzione di squadra, dobbiamo oliare ancora al meglio i nostri sistemi di gioco in attacco. Ci stiamo lavorando, è un percorso lungo per una squadra così nuova, ci sono tanti giocatori che alleno per il primo anno e che quindi devono ancora entrare nelle mie logiche, oltre che devono conoscersi tra loro”.
 
La stagione è appena all’inizio, ma conferma il grande equilibrio che ti aspettavi.
“Come ci aspettavamo, sarà un campionato all’insegna dell’equilibrio senza risultati scontati, la vittoria di Montecchio a Ferrara ne è appunto la testimonianza. La squadra che andremo ad affrontare domenica in casa rimane un’ottima formazione con elementi come Costanzelli, Serravalli, Cortesi ed Agusto, giocatori hanno calcato da protagonisti anche la serie B. Imola sicuramente ha già dimostrato di essere la favorita, poi Fidenza che abbiamo già affrontato ed aggiungerei Scandiano e Molinella che saranno due clienti sicuramente ostici”.
 
Appuntamento domenica 31/10/2021 ore 18:00 al PalaFerrari di Castel San Pietro Terme per la sfida contro il Basket Ferrara 2018.
 
#olimpiacastello

Altre Pagine

28 novembre 2021

Anche Reggio passa al PalaFerrari.

 
20 novembre 2021

Olimpia torna a mani vuote da Forlimpopoli.

 
16 novembre 2021

Intervista a coach Serio e "Pippo" Govi

 
A.S.D. OLIMPIA CASTELLO
VIALE TERME, 840
CASTEL SAN PIETRO TERME
40024
Tel: +393482626145
P.iva: 00599421203
Cf: 03158270375